Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Argomenti


RUBATTINO

Raffaele Ribattino, genovese, fonda nel 1838 la società di navigazione De Luchi-Rubattino che inizia i collegamenti tra il capoluogo ligure, il porto francese di Marsiglia, e quelli italiani di Livorno e Napoli. Nel 1851 la compagnia comincia a collegare regolarmente Genova e la Sardegna, mentre, negli anni seguenti, anche grazie al promettente e vantaggioso traffico d’emigrazione, si spende per un accordo con l'armatore siciliano Vincenzo Florio per la fondazione della NGI - Navigazione Generale Italiana. Intuendo l'importanza di rotte commerciali verso l’Africa ed il Medioriente, idea anche l'istituzione di una linea di navigazione che congiunga Genova con il Marocco e, dopo l'apertura del canale di Suez, è la sua compagnia ad acquistare la Baia di Assab in Eritrea, aprendo la via all'espansione coloniale italiana in quell’area.

 


IMMAGINI CORRELATE:


593  Uno dei piroscafi della compagnia palermitana Florio.
Periodo: fine '800
Soggetto: viaggio
Codice: 593
Uno dei piroscafi della compagnia palermitana [...]
An error occurred on the server when processing the URL. Please contact the system administrator.

If you are the system administrator please click here to find out more about this error.