Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Argomenti


CONTE ROSSO

Allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, essendo in costruzione nei cantieri Beardmore di Glasgow in Scozia per il Lloyd Sabaudo Italiano, viene trasformato nel HMS Argus, una delle prime portaerei inglesi. Negli anni venti diventa il transatlantico Conte Rosso, varato il 10 febbraio 1921. Il Conte Rosso ha una stazza di 18.017 tonnellate e sviluppa una velocità di circa 19 nodi. Il 29 marzo 1922 fa il suo viaggio inaugurale lungo la rotta Genova-Napoli-Buenos Aires, ma viene poi trasferito alla rotta Genova-Napoli-New York. Nel 1932 passa all'Italia Società di Navigazione Flotte Riunite. Successivamente il Conte Rosso viene venduto al Lloyd Triestino per percorrere le rotte del Medio ed Estremo Oriente. Nave assai lussuosa in prima e seconda classe, ha anche la terza classe destinata agli emigranti.

 


IMMAGINI CORRELATE:


40  Partenza del Conte Rosso, carico di emigranti tra cui vari lunigianesi.
Periodo: 1909
Soggetto: viaggio
Codice: 40
Partenza del Conte Rosso, carico di [...]
457  Antonio Tori, con l'amico Luigi Aquilante e Giulio Bozzoli, originari di Montecarlo in Provincia di Lucca, fotografati sul Conte Rosso in viaggio verso l'Argentina.
Periodo: 1930
Soggetto: viaggio
Codice: 457
Antonio Tori, con l'amico Luigi Aquilante [...]
556  Il transatlantico Conte Rosso.
Periodo: primi '900
Soggetto: viaggio
Codice: 556
Il transatlantico Conte Rosso.

« Torna indietro

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto