Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Argomenti


L'ALBERGO DEGLI IMMIGRATI A BUENOS AIRES

In questo luogo sono passati la maggior parte di emigranti arrivati a Buenos Aires tra il 1911 e il 1953. Costruito su quattro piani, fa parte di una struttura composta dal molo, l'ospedale e il deposito bagagli. Nel piano terra si trova la sala da pranzo, dove le persone fanno colazione a base di “mate” e pane, la cucina e i servizi ausiliari. Nei piani superiori ci sono invece quattro dormitori per piano, allestiti con 208 letti ciascuno. Una doppia fila di finestre disposte verso l'esterno ventilano ed illuminano gli spazi. Ai lati quattro ampie scale di marmo comunicano verticalmente con tutti gli altri piani. I servizi sanitari sono disposti all'esterno del edificio. L’importanza dell’Albergo, oltre alle necessarie funzioni di accoglienza, sta nel ruolo svolto dall’ufficio di collocamento, che si occupa della ricerca, sistemazione e trasporto degli immigrati nell’area del Paese che hanno scelto per vivere e lavorare.

 


IMMAGINI CORRELATE:


50  Il porto all'arrivo degli emigranti.
Periodo: 1904
Soggetto: viaggio
Codice: 50
Il porto all'arrivo degli emigranti. [...]
540  Hotel de inmigrantes.
Periodo: 1912
Soggetto: viaggio
Codice: 540
Hotel de inmigrantes.
541  Hotel de inmigrantes.
Periodo: primi '900
Soggetto: viaggio
Codice: 541
Hotel de inmigrantes.

« Torna indietro

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto