Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Argomenti


IL VIAGGIO

I fenomeni migratori, sia che si tratti d’emigrazione temporanea e stagionale o definitiva e permanente, movimentano, nel corso di oltre un secolo, migliaia di persone che affrontano differenti tipologie di viaggio, diversificate in funzione delle varie destinazioni e delle risorse economiche impiegabili. Nonostante la presenza di un discreto numero di professionisti, la “grande migrazione” a cavallo tra Ottocento e Novecento ha come protagoniste le masse contadine, che, nonostante gli spostamenti forzati del servizio di leva obbligatorio e quelli insiti nelle attività agricole, affrontano per la prima volta viaggi a breve ed lungo raggio a piedi, in treno e per nave. Premessa e condizione indispensabile dei viaggi d’emigrazione è di certo l’apertura di nuove vie di comunicazione, siano esse le strade carrozzabili ed i valichi montani oppure ferrovie o rotte transoceaniche.
« Torna indietro

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto