Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Partiti dalla Toscana


BADII IRENE

Irene nasce ad Arezzo e sbarca in Argentina nel 1924 dedicandosi da subito alla sua passione per il teatro. Diventa prima di tutto attrice, poi fonda e dirige il Teatro Italiano di Mar del Plata riuscendo a dare ai numerosi connazionali che vivono nella regione un luogo dove assistere ad opere ed operette in lingua italiana. Il padre, Donato Badii, zio di Libero Badii, è tra i primi sindacalisti attivi tra i lavoratori del marmo di Arezzo e consigliere comunale del Partito Comunista. All’avvento del regime fascista in Italia subisce minacce di ogni genere, il suo laboratorio viene distrutto e decide di riparare all’estero per proteggere sé e la sua famiglia. Due dei suoi fratelli emigrano in Francia e come conseguenza di torture operate dai fascisti muoiono molto giovani in esilio. Donato, arrivato in Argentina con la famiglia, cerca di ricostruirsi una vita, ma anche lui muore dopo pochi anni, lasciando moglie e figli piccoli.

 


IMMAGINI CORRELATE:


212  Serretto Serretti ritratto con alcune dipendenti tra i macchinari della sua ditta dolciaria.
Soggetto: lavoro, politica
Codice: 212
Serretto Serretti ritratto con alcune [...]
213  Museo della Fondazione del Banco di Credito Argentino; Collezioni Badii, raccolta permanente delle opere di Libero Badii.
Soggetto: lavoro
Codice: 213
Museo della Fondazione del Banco di [...]
476  Irene Badii, originaria di Arezzo, cugina dello scultore Libero Badii, fondó il teatro italiano a Mar del Plata.
Periodo: anni '70
Soggetto: lavoro
Codice: 476
Irene Badii, originaria di Arezzo, [...]
477  Onoreficienza ad Irene Badii nella quale si possono leggere le attività che svolse a Mar del Plata.
Periodo: anni '70
Soggetto: lavoro
Codice: 477
Onoreficienza ad Irene Badii nella [...]

« Torna indietro

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto