Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Archivio immagini

L’archivio contiene tutte le immagini della mostra “Gente di Toscana” e viene continuamente arricchito dalle fotografie, cartoline, lettere, documenti che l’attività di ricerca, catalogazione ed archiviazione mette a disposizione degli utenti del Museo.

Ricerca libera

Ricerca avanzata          Opzioni di visualizzazione    
Pagina Precedente Pagina 5 / 23 Pagina Successiva 812 Fotografie presenti
Vai alla pagina:

146  Giulio Coduri e Tullio Menini, venditori ambulanti di Zeri (Massa Carrara).
Periodo: anni '30
Soggetto: lavoro
Codice: 146
Giulio Coduri [...]
147  Savonarola Signorini, sindaco di San Marcello Pistoiese nel 1920-21, processato nel 1922 per motivi politici, espatria in Belgio nel 1933 dove il negozio di generi alimentari davanti al quale è ritratto. Rientra in Italia nel 1946. E' sindaco fino al 1964.
Periodo: 1935
Soggetto: lavoro, politica
Codice: 147
Savonarola [...]
148  Nello e Carlo Rosselli. Carlo, il politico socialista antifascista, condannato al confino a Lipari, da dove, nel 1929, fugge a Parigi e fonda il movimento Giustizia e Libertà. Va volontario in Spagna a combattere contro il Franchismo e rientra in Francia, dove si trova anche il fratello Nello, storico ed attivista antifascista. I fratelli Rosselli nel 1937 a Bagnoles del'Orne cadono vittima di un attentato.
Soggetto: politica
Codice: 148
Nello e Carlo [...]
149  La Clinique Ouvriere Franco-Italienne fondata negli anni '30 da Ettore Zanellini, medico fiorentino fuoriuscito per motivi politici.
Periodo: anni '30
Soggetto: politica
Codice: 149
La Clinique [...]
150  Volantino dell'istituto di assistenza medico-legale fondata negli anni '30 da Ettore Zanelli ed Ezio Bartalini, entrambi esuli politici.
Periodo: anni '30
Soggetto: politica
Codice: 150
Volantino [...]
151  Lavoratori pistoiesi durante lo sciopero nella fabbrica Japy di Beaucourt.
Periodo: 1936
Soggetto: politica, lavoro
Codice: 151
Lavoratori [...]
152  Mariano Gusmani, combattente nella Colonia Italiana a Monte Pelato durante la Guerra Civile Spagnola. Numerosi furono i Toscani che, dall'Italia o da altre parti del mondo, presero parte alle formazioni armate antifranchiste.
Soggetto: politica
Codice: 152
Mariano Gusmani, [...]
153  La partenza di boscaioli e carbonai.
Periodo: 1938
Soggetto: viaggio, lavoro
Codice: 153
La partenza [...]
154  Lino Ducci, emigrato da Calamecca a 16 anni, venditore ambulante.
Periodo: 1927
Soggetto: lavoro
Codice: 154
Lino Ducci, [...]
155  Ritratto della famiglia di Sirio Giovanetti e Zelinda Castelli, emigrati da Maresca (Pistoia), bisnonni di Laetitia Casta.
Periodo: anni '40
Soggetto: famiglia, lavoro
Codice: 155
Ritratto della [...]
156  Lavoratori della Val di Bisenzio (Prato) in un momento di riposo e di svago.
Periodo: anni '30
Soggetto: tempo libero, lavoro
Codice: 156
Lavoratori [...]
157  Festa di compleanno con i carbonai e le loro famiglie, emigrati dalle colline pistoiesi.
Periodo: 1937
Soggetto: famiglia, tempo libero
Codice: 157
Festa di compleanno [...]
158  Risorta Tresanini di Canossa (Mulazzo) con il figlio Peter in High Street, nei pressi del ristorante gestito da Eugenio Piagneri.
Periodo: 1940
Soggetto: tempo libero
Codice: 158
Risorta Tresanini [...]
159  Laboratorio di figurinai lucchesi.
Periodo: anni 30 ca
Soggetto: lavoro
Codice: 159
Laboratorio [...]
160  Ciro Ducci di Calamecca (Pistoia) venditore ambulante di gelati nel periodo estivo e di statuine in quello invernale.
Periodo: 1930
Soggetto: lavoro
Codice: 160
Ciro Ducci [...]
161  Alcuni lunigianesi propietari di ristoranti, tra i quali Pietro Piagneri di Filattiera ed Enrico Moscatelli di Villafranca Lunigiana.
Periodo: anni '30
Soggetto: lavoro
Codice: 161
Alcuni lunigianesi [...]
162  Il trasporto dei carciofi prodotti nel ranch di Giovanni Battistini, emigrato da Lucca con la famiglia.
Periodo: anni '30
Soggetto: lavoro
Codice: 162
Il trasporto [...]
163  Foglio di rimpatrio del minatore Ermenegildo Mucci di Mammiano (Pistoia) e di tutta la sua numerosa famiglia, la moglie Palmira e gli otto figli.
Periodo: 1921
Soggetto: famiglia
Codice: 163
Foglio di [...]
164  Il laboratorio di sculture religiose della ditta Da Prato - Pisani.
Periodo: 1928
Soggetto: lavoro
Codice: 164
Il laboratorio [...]
165  Azienda di Costantino Battistini.
Soggetto: lavoro
Codice: 165
Azienda di [...]
166  Cittadinanza onoraria concessa, dopo la Liberazione della città, al capitano dell'esercito degli Stati Uniti Cornelio Granai, originario di Carrara.
Periodo: 1946
Soggetto: politica
Codice: 166
Cittadinanza [...]
167  I figli di Elvira Volpi e Coriolano Granai, scalpellino carrarese emigrato alla fine dell'Ottocento. Secondo da destra in prima fila è Cornelio, avvocato e poi sindaco della città, verrà in Italia come ufficiale dell'esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale.
Periodo: 1929
Soggetto: famiglia, politica
Codice: 167
I figli di [...]
168  Locandina annunciante il recital della cantante lirica Luisa Corchia, nata negli Stati Uniti da una famiglia lunigianese di Gravagna di Pontremoli.
Periodo: 1939
Soggetto: lavoro
Codice: 168
Locandina [...]
169  Ritratto di matrimonio inviato ai parenti in Italia da Dora Feliziani, una giovane emigrata con la famiglia dalla Lunigiana orientale a seguito del terremoto che colpì l'area nel 1920.
Periodo: 1926
Soggetto: famiglia
Codice: 169
Ritratto di [...]
170  Il Battesimo d'oro, la festa celebrata sul piroscafo, durante un viaggio verso l'Argentina, al passaggio dell'Equatore, per gli emigrati che effettuavabo per la prima volta la traversata dell' Oceano.
Soggetto: tempo libero
Codice: 170
Il Battesimo [...]
171  Baldassarre Orlandini, tornitore emigrato da Volterra (PI) nel 1932. Continua la sua ttività anche oltre oceano, aprendo un laboratorio per la lavorazione dell'alabastro che faceva giungere dall'Italia.
Periodo: 1932
Soggetto: lavoro
Codice: 171
Baldassarre [...]
172  Antonio Fedeli, emigrato da Gavinana (Pistoia) maggiordomo ed autista alla Casa Rosada, in una pausa del viaggio verso Mar Del Plata, dove il Presidente Argentino soggiornava nel periodo estivo.
Periodo: anni '20
Soggetto: lavoro
Codice: 172
Antonio Fedeli, [...]
173  Enrichetta Stecher ritratta al momento dell'imbarco con, sullo sfondo, il transatlantico Principessa Maria della Società di navigazione Lloyd Sabaudo. La Stecher parte da Firenze per l'Argentina con la famiglia che emigra per ragioni politiche.
Periodo: 1931
Soggetto: viaggio, politica
Codice: 173
Enrichetta [...]
174  Gruppo di boscaioli e carbonai di Gavinana (Pistoia). Tra questi la prima a destra è Gina Strufaldi, in basso, il marito Giovanni Borelli con il figlio Dorando ed Ivaldo. La loro terzogenita Ivalda di pochi mesi è tenuta in braccio da un'altra donna.
Periodo: 1928
Soggetto: famiglia, lavoro, tempo libero
Codice: 174
Gruppo di [...]
175  Ambrogio Fanti, Alfredo e Beniamino Ghelfi, ed un amico, venditori ambulanti originari di Pontremoli (Massa Carrara).
Periodo: 1927
Soggetto: lavoro
Codice: 175
Ambrogio Fanti, [...]
176  Trasporto di carbone sui tipici buri. L'attività era svolta principalmente da pistoiesi o garfagnini.
Periodo: 1920
Soggetto: lavoro
Codice: 176
Trasporto [...]
177  Antonio e Domenico Pieroni da Corsagna (Lucca) ritratti mentre consegnano il carbone, attività iniziata dai genitori attorno al 1880.
Periodo: ani '40
Soggetto: lavoro
Codice: 177
Antonio e [...]
178  Il Cammino dei Toscani, la strada ancora oggi abitata dai discendenti di quel gruppo che vi si stabilì agli inizi del Novecento. Il logo diviene presto punto di riferimento per quanti emigrano senza niente dalla Toscana.
Soggetto: lavoro
Codice: 178
Il Cammino [...]
179  Le famiglia Garibaldi, Cavalieri, Mallini e Poli, originarie di Pontremoli (Massa Carrara) ritratte in occasione della festa di Pasqua. Nel cartello si legge: Anche noi ne abbiamo da vendere, un messaggio riferito al vino e destinato ai parenti in Italia ai quali sarebbe stata inviata la fotografia.
Periodo: 1928
Soggetto: famiglia, tempo libero
Codice: 179
Le famiglia [...]
180  Una cava di pietra dove gli scalpellini effettuavano anche la lavorazione delle lastre di arenaria; molti di loro erano emigrati negli anni '30 dalla Toscana.
Periodo: 1940
Soggetto: lavoro
Codice: 180
Una cava di [...]
181  Le cave di marmo bianco di Nueva Carrara, nel Dipartimento di Maldonado. Qui, alla fine dell'Ottocento, si sono recati per lavorare molti Toscani, in particolare carraresi che hanno dato il nome alle cave stesse.
Soggetto: lavoro
Codice: 181
Le cave di [...]
Pagina Precedente Pagina 5 / 23 Pagina Successiva
Vai alla pagina:

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto