Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Archivio immagini

L’archivio contiene tutte le immagini della mostra “Gente di Toscana” e viene continuamente arricchito dalle fotografie, cartoline, lettere, documenti che l’attività di ricerca, catalogazione ed archiviazione mette a disposizione degli utenti del Museo.

Ricerca libera

Ricerca avanzata          Opzioni di visualizzazione    
Pagina Precedente Pagina 14 / 23 Pagina Successiva 812 Fotografie presenti
Vai alla pagina:

470  Roberto Giusti. Direttore della rivista Nosotros.
Soggetto: lavoro
Codice: 470
Roberto Giusti. [...]
471  Roberto Giusti da bambino.
Soggetto: famiglia
Codice: 471
Roberto Giusti [...]
472  I figli di Roberto Giusti.
Soggetto: famiglia
Codice: 472
I figli di [...]
473  Roberto Giusti da giovane.
Soggetto: famiglia
Codice: 473
Roberto Giusti [...]
474  Roberto Giusti nel suo scrittoio.
Soggetto: lavoro
Codice: 474
Roberto Giusti [...]
475  Roberto Giusti nel suo scrittoio.
Soggetto: lavoro
Codice: 475
Roberto Giusti [...]
476  Irene Badii, originaria di Arezzo, cugina dello scultore Libero Badii, fondó il teatro italiano a Mar del Plata.
Periodo: anni '70
Soggetto: lavoro
Codice: 476
Irene Badii, [...]
477  Onoreficienza ad Irene Badii nella quale si possono leggere le attività che svolse a Mar del Plata.
Periodo: anni '70
Soggetto: lavoro
Codice: 477
Onoreficienza [...]
478  Cavatori all'inizio del '900.
Periodo: primi '900
Soggetto: lavoro
Codice: 478
Cavatori all'inizio [...]
479  Cavatori all'inizio del '900.
Periodo: primi '900
Soggetto: lavoro
Codice: 479
Cavatori all'inizio [...]
480  Cava Carnet, tra questi lavoratori molti sono originari della Toscana.
Periodo: primi '900
Soggetto: lavoro
Codice: 480
Cava Carnet, [...]
481  Camion di Enrico Mutti, il primo commerciante italiano ad Ecaussinnes.
Periodo: 1925
Soggetto: lavoro
Codice: 481
Camion di [...]
482  Carriere Lenoir ad Ecaussinnes, da sinistra Pietro Mutti, Cesare Giannotti, Armando e Jacques Mutti, cavatori originari della Versilia.
Periodo: anni '40
Soggetto: lavoro
Codice: 482
Carriere Lenoir [...]
483  Carriere Lenoir ad Ecaussinnes, Armando Mutti.
Periodo: anni '40
Soggetto: lavoro
Codice: 483
Carriere Lenoir [...]
484  Giuseppe Nelli, originario di Montecarlo (Lucca).
Periodo: anni '50
Soggetto: famiglia
Codice: 484
Giuseppe Nelli, [...]
485  Giuseppe Nelli, originario di Montecarlo (Lucca).
Periodo: anni '50
Soggetto: famiglia
Codice: 485
Giuseppe Nelli, [...]
486  Emigrati pontremolesi, il primo a destra è Giulio Zanetti Cavalieri.
Periodo: 1923
Codice: 486
Emigrati pontremolesi, [...]
487  Famiglia Zanetti, originaria di Arzengio (Comune di Pontremoli - MS).
Soggetto: famiglia
Codice: 487
Famiglia Zanetti, [...]
488  Angelo Rossi, originario di Sinalunga (Provincia di Siena) emigrato alla fine della Prima Guerra Mondiale a Villa Regina.
Periodo: anni '50
Soggetto: lavoro
Codice: 488
Angelo Rossi, [...]
489  Guido Pancani, originario di Pistoia, è tra i primi coloni italiani a Villa Regina.
Soggetto: lavoro
Codice: 489
Guido Pancani, [...]
490  Mallini Fortunato, dopo il servizio militare e molti anni di guerra, emigrerà in Uruguay. La foto viene scattata ad Arzengio, il paese d'origine, un piccolo borgo vicino Pontremoli.
Periodo: anni '10
Soggetto: famiglia
Codice: 490
Mallini Fortunato, [...]
491  Cherubino Giuseppe Turriani Toni, nato a Pieve Fosciana nel 1903, è il primo, seduto, da destra. Emigra in Brasile nel 1921 mentre nel 1935 si sposta in Uruguay. A San Paolo diventa impresario edile e collabora alla costruzione della Chiesa di San Pellegrino a Caxias insieme al barghigiano D'Arrigo. In Uruguay per la IMM costruisce l'Obelisco di Montevideo. Lavora in diverse imprese di costruzione, finchè, con il socio Angelo Guffanti, ne costituisce una propria. Realizza i basamenti di diversi monumenti, come quello del Gattamelata, di San Martin e del parroco Larranaga.
Periodo: 1915
Soggetto: famiglia
Codice: 491
Cherubino [...]
492  Costruzione dell'Obelisco di Montevideo. All'opera partecipa l'impresario originario della Garfagnana Giuseppe Turriani.
Periodo: 1936
Soggetto: lavoro
Codice: 492
Costruzione [...]
493  L'obelisco al termine dei lavori.
Periodo: 1938
Soggetto: lavoro
Codice: 493
L'obelisco [...]
494  Monumento al Gattamelata, il basamento viene realizzato dall'impresario originario della Garfagnana Giuseppe Turriani.
Soggetto: lavoro
Codice: 494
Monumento [...]
495  Monumento a San Martin, il basamento viene realizzato dall'impresario originario della Garfagnana Giuseppe Turriani.
Soggetto: lavoro
Codice: 495
Monumento [...]
496  Monumento al parroco Antonio Larranaga, il basamento viene realizzato dall'impresario originario della Garfagnana Giuseppe Turriani.
Soggetto: lavoro
Codice: 496
Monumento [...]
497  La Famiglia della sorella di Noemi Turiani, sorella di Giuseppe Turriani.
Soggetto: famiglia
Codice: 497
La Famiglia [...]
498  Giuseppe Turriani in viaggio di nozze con la moglie Ernesta Ricci.
Periodo: 1946
Soggetto: famiglia
Codice: 498
Giuseppe Turriani [...]
499  Pietro Ricci e Gelsomina Straconi, originari di Pracchiola (Massa Carrara), il primo lavorò nella pasticceria Il Telegrafo, la seconda in una sartoria. Le bambine sono le figlie Aldina ed Ernesta.
Periodo: 1912
Soggetto: famiglia
Codice: 499
Pietro Ricci [...]
500  Pietro Ricci (al cantro) insieme a due amici e colleghi di lavoro; a sinistra è Luigi Cavalieri.
Periodo: 1928
Soggetto: lavoro
Codice: 500
Pietro Ricci [...]
501  I figli di Pietro Ricci e Gelsomina Starconi: Angelo Pietro ed Ernesta Maria.
Soggetto: famiglia
Codice: 501
I figli di [...]
502  Cherubino Giuseppe Turiani Toni durante una festa in casa Ricci.
Soggetto: famiglia
Codice: 502
Cherubino [...]
503  Alcide Maselli, originario di Rosignano, Provincia di Livorno, emigra in Argentina a motivo dell'avvento del regime fascista in Italia. In America svolge diversi mestieri quali operaio in industrie metallurgiche, vetraio, frutticoltore, continuando l'attività sindacale cominciata in patria. Impegnato anche nel sociale, realizza importanti opere quali la fondazione di una scuola per bambini bisognosi nel Delta del Paranà ed una Società di Mutuo Soccorso.
Codice: 503
Alcide Maselli, [...]
504  Bianchi Elisa a Pietro Berettini.
Periodo: anni '50
Soggetto: famiglia
Codice: 504
Bianchi Elisa [...]
505  Americo Ghioldi ad Angelo Bassi.
Periodo: 1944
Soggetto: lavoro
Codice: 505
Americo Ghioldi [...]
Pagina Precedente Pagina 14 / 23 Pagina Successiva
Vai alla pagina:

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto